Descrizione Progetto

LE CHITARRE

SELMER PARIS

MODELLO Jazz

Una chitarra che non ha certo bisogno di presentazioni. Questa bellissima Selmer è uscita dalla fabbrica nel mese di Settembre del 1950, per essere consegnata ad uno dei pochi negozi che, in quegli anni, erano ufficialmente rivenditori del marchio. Si trattava di Leon Agel, situato presso porte Saint-Martin. Questo fatto è certificato dalla tracciabilità del numero di serie che riporta sia la data di consegna che il negozio. In quel tempo, tra l’altro, è noto che Django avesse, in qualità di endorceman di Selmer, la facoltà di recarsi in uno dei rivenditori ufficiali situati a Parigi per provare e, nel caso, prendere una qualsiasi delle chitarre di suo gradimento. Si può quindi ipotizzare che abbia avuto occasione di mettere le mani su queso esemplare e devo dire che, al solo pensarlo, fa ancor più impressione imbracciarla.

La chitarra è in perfette condizioni, non ha subito restauri drastici e, a parte i segni di usura, non si notano difetti estetici rilevanti. Cordiera e meccaniche sono totalmente originali. L’attuale proprietario ha fatto fare un bellissimo ponte su misura, in tutto e per tutto simile all’originale. Così facendo si è potuto conservare quello montato di fabbrica in perfette condizioni ed entrambi i ponticelli vengono venduti con lo strumento. La custodia non è quella dell’epoca, ma è rigida e fatta praticamente su misura.

Trattandosi di un oggetto molto particolare, la prova è riservata ai clienti fortemente interessati ed ha delle modalità specifiche.

Per tutte le informazioni potete telefonare o scrivere ai nostri contatti.

  • Tavola armonica: Spruce

    Top: Spruce

  • Fasce e fondo: Palissandro Indiano

    Back and side: Indian Rosewood

  • Manico: Noce

    Neck: Walnut

  • Tastiera: Ebano

    Fingerboard: Ebony

  • Ponte: Palissandro

    Bridge: Rosewood

  • Diapason: 670 mm.

    Scale length: 670 mm

Prezzo:  Trattativa riservata